Baresso coffe

“Tamigo è indispensabile per Baresso! Programmare turni, tenere sotto controllo i costi salariali e le vendite orarie è un gioco da ragazzi ”

L’ondata di nuove catene di caffetterie nelle maggiori città della Danimarca ha aumentato la concorrenza, attirando tutti i Danesi assetati di caffè. Inger Luciani, Direttore amministrativo di Baresso Caffè, sottolinea l’importanza di monitorare i propri dipendenti e i costi salariali, al fine di creare una catena di caffetterie funzionale ed efficiente.

“Tamigo è indispensabile per Baresso! Il manager store di ogni bar può creare turni precisi, tenere sotto controllo i costi salariali e vendite orarie presenti e prevedere quelli futuri.” afferma Inger Luciani.  

Stipendi in 10 minuti!

Nel 2012 Baresso decide di sostituire il sistema di gestione del personale in uso con il più avanzato e moderno Tamigo . “In quel periodo, trasmettere i dati necessari per l’elaborazione della busta paga agli uffici competenti significava perdere un giorno e mezzo” sostiene Inger Luciani. Oggi, il tempo necessario a tale processo si è drasticamente ridotto; bastano infatti 10 minuti al mese per trasmettere i dati dei 500 dipendenti Baresso!”

La trasmissione di tali dati è un concreto esempio di come Tamigo abbia drasticamente alleggerito i costi amministrativi mensili per Baresso; tuttavia, i principali benefici che derivano dall’utilizzo di Tamigo sono ricavabili su base giornaliera.

Coffee shop ABC

Inger Luciani è particolarmente colpita dalla facilità d’uso di Tamigo. I nuovi baristi imparano a utilizzare le funzioni principali del programma turni e ad effettuare richieste di cambi turno molto velocemente.

Un accesso rapido e intuitivo all’interfaccia di comunicazione, sia con i singoli esercizi, che con l’insieme dei dipartimenti, costituisce un ulteriore inestimabile vantaggio derivato dall’uso di Tamigo. Con un sempilce click, Inger Luciani può verificare, in tutti i suoi caffè, la presenza di un equilibrio tra costi salariali e fatturato pianificato.

A Baresso, nulla è lasciato al caso. Secondo Inger Luciani, i tempi in cui bastava aprire un caffè e aspettare che clienti e profitti arrivassero automaticamente, sono definitivamente finiti.


Se dovessi ripartire da zero e aprire un caffè oggi, l’acquisto di una soluzione professionale per la gestione dei turni sarebbe il mio primo investimento. È difficile avere successo in questo settore se non si ha la possibilità di gestire i propri dipendenti e la programmazione dei turni in modo innovativo, intelligente e moderno.